x3energy

EFFICIENZA ENERGETICA

Nei musei si mette in luce l'arte con la tecnologia LED

Redatto da Chiara

Nei musei e nelle gallerie d'arte l'illuminazione giusta è fondamentale: ha sia l'obiettivo di agevolare la visione dell'opera d'arte da parte del pubblico, sia di proteggere l'oggetto esposto. Per questo motivo molte strutture hanno già adottato soluzioni innovative:il Museo Nazionale delle Belle Arti di Riga, ad esempio, dopo una ristrutturazione edilizia, ha riaperto gli spazi espositivi rinnovati con illuminazione LED, che mette in risalto l'alto valore artistico delle collezioni esposte oltre alla maestosa facciata, valorizzata dalla regolarità delle linee luminose che si estendono dall'alto e verso il basso, ricoprendo la struttura con luce chiara, morbida e pulita.

Continua a leggere
Per quanto riguarda, invece, l'illuminazione delle opere d'arte e degli spazi espositivi sono stati utilizzati 1300 proiettori LED con gestione personalizzata della luce, per creare giochi di volumi e dimensioni, oppure allo scopo di sagomarei contorni dei dipinti in modo preciso. La tecnologia LED, oltre a non rovinare i pigmenti dei quadri, concentra il focus visivo sulla tela, creando un effetto di contrasto con la parete di supporto ed escludendo totalmente le ombre. Le soluzioni illuminotecniche sono state studiate appositamente per illuminare dipinti di varie dimensioni, sculture e piccoli oggetti conservati in teche di vetro e nicchie. Lo stesso ha fatto la Fondazione Musei Civici di Venezia, investendo suinterventi finalizzati alla sostenibilità nell'illuminazione delle opere d'arte, degli edifici e dei monumenti storici come elemento fondamentale nella valorizzazione degli stessi, coinvolgendo alcuni spazi di Palazzo Ducale, Museo Correr, Museo di Storia Naturale e Palazzo Mocenigo – Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume. Attraverso l'utilizzo delle nuove soluzioni a LED il sistema energetico delle sedi museali diventerà più efficiente, creando ambienti lavorativi di alta qualità e fruibilità visiva e consentendo ragguardevoli risparmi in termini energetici e di manutenzione, con un'affidabilità pari a 25 anni di vita. Questi sono solo due dei luoghi di cultura che hanno modificato l'illuminazione ma anche la concezione e la percezione dei propri spazi. La stessa cosa si può realizzare negli ambienti di lavoro, in cui si passa la maggior parte della giornata: le tecnologie si evolvono per soddisfare nuove esigenze, per migliorare il comfort, l'efficienza energetica e soprattutto il benessere fisico e psichico delle persone. Visita il sito www.x3solution.eu e richiedi informazione sulla tecnologia LED per la tua azienda.